Vantaggi dello scambiatore di calore a tubi a U.

Lo scambiatore di calore a tubi a U è caratterizzato dalla sua struttura semplice, buona tenuta, manutenzione e pulizia convenienti, basso costo, buone prestazioni di compensazione termica e forte capacità di sopportare la pressione. Lo scambiatore di calore a tubo a U ha la più grande area di scambio termico con lo stesso diametro. La struttura principale dello scambiatore di calore a tubi a forma di U comprende scatola tubi, cilindro, testa, tubo di scambio termico, ugelli, deflettore, piastra antiurto e tubo guida, struttura anti-cortocircuito, supporto e altri accessori del lato del mantello e del tubo , è il più comunemente usato negli scambiatori di calore a fascio tubiero.

Tubo di scambio termico

I tubi di scambio termico utilizzati per il trasferimento di calore di solito utilizzano tubi di scambio termico primari trafilati a freddo e normali tubi di scambio termico trafilati a freddo. Il primo è adatto per il trasferimento di calore e le occasioni di vibrazione senza cambio di fase, e il secondo è adatto per il ribollimento, il trasferimento di calore a condensazione e le occasioni generali senza vibrazioni. Il tubo dello scambiatore di calore deve essere in grado di resistere a determinate differenze di temperatura, sollecitazione e resistenza alla corrosione. La lunghezza del tubo di scambio termico è generalmente di 1.0 m, 1.5 m, 2.0 m, 2.5 m, 3.0 m, 4.5 m, 6.0 m, 7.5 m, 9.0 m, 12.0 m. Il materiale del tubo può essere acciaio al carbonio, acciaio inossidabile, alluminio, rame, ottone e lega di rame-nichel, nichel, grafite, vetro e altri materiali speciali, anche tubi compositi spesso utilizzati. Al fine di espandere l'area del tubo di trasferimento del calore efficace allo stesso tempo, massimizzare il coefficiente di trasferimento del calore sul lato del tubo, la lavorazione del tubo di scambio termico o nel tubo inserito nelle superfici interne ed esterne dei componenti del flusso disturbato, producendo turbolenza del fluido all'interno e all'esterno allo stesso tempo, comunemente usati come tubi a superficie ruvida, tubo alettato, tubo di supporto, all'interno del tipo plug-in, ecc.

Lastra tubolare

La piastra tubiera è una delle parti più importanti dello scambiatore di calore a fascio tubiero. La piastra tubiera è la barriera tra il lato del mantello e il lato del tubo. Quando il mezzo di scambio termico non presenta corrosione o una leggera corrosione, è generalmente realizzato in acciaio a basso tenore di carbonio, acciaio a bassa lega o acciaio inossidabile. La forma di connessione della piastra tubiera e del guscio è divisa in tipi non staccabili e staccabili. Il primo è il collegamento tra piastra tubiera e mantello nello scambiatore di calore a piastre tubiere fisso. Questi ultimi, come il tipo a tubo a forma di U, il tipo a testa flottante e il tipo a baderna e il tipo a piastra tubiera scorrevole con piastra tubiera e collegamento a mantello. Per i collegamenti rimovibili, la piastra tubiera stessa di solito non è a diretto contatto con il mantello, ma la flangia è collegata al mantello indirettamente o è bloccata da due flange sul mantello e sulla scatola del tubo.

Scatola del tubo

La maggior parte degli scambiatori di calore a fascio tubiero con diametri di mantello maggiori adottano strutture a tubo e scatola. La scatola dei tubi si trova ad entrambe le estremità dello scambiatore di calore, che distribuisce uniformemente il fluido dal tubo ai tubi dello scambiatore di calore e raccoglie il fluido nei tubi insieme per inviare lo scambiatore di calore. In un involucro multitubo, l'involucro può anche cambiare la direzione del flusso. La struttura della scatola tubi è determinata principalmente dalla necessità di pulire lo scambiatore di calore o di dividere il fascio tubiero.

Lo scambiatore di calore a fascio tubiero a U è diventato il tipo di scambiatore di calore più comunemente utilizzato nel campo dell'industria petrolchimica a causa di molti vantaggi, ma presenta anche alcuni svantaggi come la pulizia dei tubi è più difficile, il tasso di utilizzo della piastra tubiera è basso a causa della limitazione del raggio di curvatura del tubo piegato; La distanza tra i tubi più interni del fascio tubiero è grande, il processo di shell è facile da cortocircuitare e il tasso di scarto è elevato. È adatto per grandi differenze di temperatura tra il tubo e la parete del guscio o il lato del guscio in cui il mezzo è facile da ridimensionare e necessita di pulizia, e non è adatto per l'uso di occasioni di tipo piastra tubiera flottante e fissa, particolarmente adatto per pulire e non facile da scalare in alto temperatura, alta pressione, mezzo corrosivo.

0 risposte

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *